La Casa dello Yogurt

Inauguriamo la Casa dello Yogurt.

Il nostro yogurt colato sempre più vicino a voi.

Siamo orgogliosi di poter ampliare i nostri confini, continuando allo stesso tempo a mantenere l’eccellenza territoriale, utilizzando solo il latte delle nostre valli.
La Casa dello Yogurt per noi significa poter aumentare la produzione e poter soddisfare le richieste dei nostri consumatori, mantenendo inalterata la qualità, condividendo la passione per il lavoro, per la terra, per attuare scelte etiche e di rispetto per la materia prima, i prodotti, i clienti, i dipendenti, i fornitori. Siamo felici di poter ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questo nostro grande passo in avanti.

Un’architettura che rispetta il territorio.

Lo spazio ideale per la produzione
del nostro yogurt colato.

La Casa dello Yogurt nasce con il preciso intento di rispettare i principi di sostenibilità ambientale e di integrazione con il territorio: l’incremento volumetrico e di superficie è stato pensato in allineamento con la struttura esistente, realizzata negli anni ‘60 del secolo scorso. Le superfici esterne sono state trattate con elementi in legno, posti in verticale, lasciando il basamento in intonaco e riprendendo il linguaggio non residenziale del luogo.
La nuova costruzione è separata dalla preesistente tramite un corpo di collegamento semitrasparente. Sono stati utilizzati materiali naturali: legno non trattato per pareti ad alto isolamento termico, cemento armato rifasciato con pannelli isolanti, serramenti ad alto isolamento termico ed acustico. L’illuminazione dell’intero complesso produttivo è a led, per impattare il meno possibile sull’ambiente.


L’inaugurazione della Casa dello Yogurt.

Guarda i video.

Video Inaugurazione

Video Inaugurazione Integrale

A tutti voi grazie di cuore.

Il rispetto per le materie prime e per la tradizione ligure.

Desideriamo ringraziare tutti coloro che hanno reso possibilequesto importante traguardo, in particolare la Regione Liguria e il Comune di Rezzoaglio per la fondamentale collaborazione e vicinanza, così come la A.S.L. 4 Chiavarese per l’attenta e propositiva presenza durante tutto l’iter del progetto.
Ringraziamo tutti i dipendenti, che hanno dimostrato in questi mesi, anche nei momenti meno semplici, di essere il cuore del Caseificio Val d’Aveto.
Rivolgiamo inoltre un sentito ringraziamento a tutte le aziende e i professionisti che ci hanno aiutato a compiere questo percorso,
sottolineando che si tratta, ove possibile, di professionisti, aziende e forniture locali, e anche di questo siamo orgogliosi.