ravioli_avetino

Primi

Ravioli di gamberi zucchine ed Avetino

x 4
difficile
Ingredienti:
PER LA PASTA

~ 300 g di farina
~ 100 g di semola
~ 2 uova intere
~ 4 tuorli
~ un mazzetto di basilico
~ 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
~ qualche cucchiaio di acqua
~ un pizzico di sale

PER IL RIPIENO

~ 250 g di gamberi sgusciati
~ 250 g di Avetino
~ 250 g di zucchine
~ 2 tuorli d’uovo
~ sale e pepe

PER CONDIRE

~ 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
~ 4 pomodori maturi
~ 1 spicchio d’aglio

Procedimento:

~ Prepara prima la pasta: metti in un contenitore alto e stretto le uova, i tuorli, le foglie di basilico, il sale, l’olio e l’acqua e con un frullatore ad immersione emulsiona il composto.
~ Metti in una terrina la farina e la semola ed impasta con l’emulsione di uova al basilico.
~ Trasferisci il composto su una spianatoia e lavoralo energicamente fino a che non si presenta come una pasta compatta, liscia ed omogenea, avvolgila nella pellicola e lasciala riposare al fresco per un’ora.
~ Nel frattempo prepara il ripieno: trita i gamberi grossolanamente, taglia gli zucchini a piccoli dadini e fai cuocere entrambi in un cestello a vapore per 5 minuti.

~ In una ciotola mescola i gamberi e gli zucchini con il formaggio e 2 tuorli d’uovo, aggiusta di sale e pepe.
~ Riprendi la pasta, stendila piuttosto sottile e tagliala in rettangoli, quindi mettici sopra il ripieno diviso in mucchietti, poi ricopri il composto con un’altra striscia di pasta e ritaglia i ravioli della forma che preferisci.
~ In una padella fai soffriggere lo spicchio d’aglio con l’olio, aggiungi la polpa dei pomodori, aggiusta di sale e cuoci per qualche minuto.
~ Porta ad ebollizione abbondante acqua salata, cuoci i ravioli pochi minuti, scolali con una schiumarola e condiscili con la salsa di pomodoro.

Prepara questa ricetta con:

Avetino

Leggero e stuzzicante l’Avetino è una formaggetta fresca di primo sale. Non presenta crosta, ha una consistenza morbida e un gusto delicato.

Scopri